SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 50€

L'IMPORTANZA DEL SONNO

I fattori da stress possono avere un impatto sui nostri schemi del sonno, il che significa che potremmo non ottenere esattamente ciò di cui abbiamo bisogno per mantenerci il più sani possibile.

PERCHÉ IL SONNO È COSÌ IMPORTANTE? 

Il sonno è importante per la salute quanto l'esercizio fisico regolare e una dieta equilibrata. Durante il sonno, infatti, il corpo si cura da solo e ripristina l'equilibrio chimico. Eppure è qualcosa che molti di noi spesso possono trascurare. È fondamentale cercare di imparare l'importanza del sonno e gli effetti che può avere sul tuo corpo, sulla pelle e sulla salute mentale in particolare. 

L'elenco dei benefici che derivano da una buona notte di sonno va avanti all'infinito. Ma ecco alcuni dei fattori più importanti che mostrano perché non dovresti dare il sonno per scontato:

  • Concentrazione e produttività migliorate.
  • Minor rischio di malattie cardiache.
  • Può aiutare a prevenire la depressione.
  • Sistema immunitario più forte.
importanza del sonno

CHE IMPATTO PUO' AVERE LA MANCANZA DI SONNO SU VOI?

Probabilmente hai familiarità con gli stati d'animo irritabili e la stanchezza che possono seguire una brutta notte di sonno. Ma la verità è che ci sono molti modi in cui la mancanza di sonno può disturbare la tua salute.

Problemi di memoria

Mentre dormi, il tuo cervello ha la capacità di formare connessioni che possono aiutarti a elaborare e conservare nuove informazioni. Una mancanza di sonno può ostacolare questa capacità e avere un impatto negativo sulla memoria a breve e lungo termine. 

Sbalzi d'umore

La stanchezza può essere la risposta agli stati d'animo negativi e può portare a diventare irascibili ed emotivi. Se soffri di privazione cronica del sonno, questi stati d'animo possono portare rapidamente a sentimenti come ansia o depressione.

Rischio di diabete

La mancanza di sonno può influire sul rilascio di insulina da parte del corpo, un ormone che riduce lo zucchero nel sangue. Coloro che lottano per dormire a sufficienza tendono ad avere livelli di zucchero nel sangue più elevati e un aumentato rischio di diabete di tipo 2. 

Pelle opaca

Quando si perde il sonno o non si ottiene quanto necessario, i livelli di cortisolo possono aumentare. Il cortisolo innesca l'infiammazione che poi scompone le proteine ​​presenti nella pelle. Queste proteine ​​sono spesso ciò che mantiene la pelle "luminosa", il che significa che l'aumento dei livelli di cortisolo può portare a una pelle opaca. 

Pelle secca

Se si verificano livelli di sonno inferiori, è possibile che si verifichi uno squilibrio della pelle. La mancanza di sonno porta a livelli di PH più bassi nella pelle, causando uno squilibrio. Ciò può far sì che la pelle smetta di produrre la quantità di umidità necessaria per idratare la pelle, portando infine a una pelle più secca.

Occhi

La maggior parte di noi è abituata a cercare freneticamente di aggiustare le occhiaie o il gonfiore dopo una tarda notte, ma sai perché questo accade? Quando sei stanco i tuoi vasi sanguigni aumentano di dimensioni portando a occhiaie più prominenti. Non dormire a sufficienza può anche provocare uno scarso equilibrio idrico che porta alla comparsa di occhi "gonfi". 

Invecchiamento

La privazione del sonno applica direttamente lo stress al tuo corpo. Questo può modificare la quantità e l'integrità del collagene nella pelle. Il collagene è importante per l'elasticità della tua pelle, quindi quando questo viene scomposto la pelle può mostrare segni di invecchiamento più evidenti diventando più sottile e perdendo compattezza. 

COME AIUTARE

La quantità di sonno consigliata è compresa tra 7-9 ore per notte. Questo può essere difficile da ottenere per alcuni, quindi ho raccolto alcuni suggerimenti utili per aiutarti a raggiungere il tuo pieno potenziale di sonno!

Perché non provare a spegnere il telefono un'ora prima di andare a letto? L'esposizione alla luce blu può impedire il rilascio di melatonina, l'ormone del sonno. Questo può impedirti di addormentarti o in alcuni casi potrebbe impedirti di avere una notte riposante. Spegnendo il telefono una o due ore prima di andare a dormire, stai limitando l'esposizione alla luce blu, il che potrebbe essere la risposta per ottenere una notte tranquilla.

esposizione alla luce blu

Prenditi una pausa dalle notizie quotidiane. Siamo circondati da notizie sui nostri telefoni, televisori e giornali, e molto spesso queste possono essere considerate difficili o sconvolgenti. Queste storie potrebbero innescare la nostra fuga o combattere le risposte. Queste risposte sono progettate per tenerci all'erta nel caso in cui dovessimo potenzialmente eludere una situazione pericolosa, il che significa che potrebbe farci dormire più leggeri. Forse potresti provare a evitare le notizie per circa un'ora prima di andare a dormire e concentrarti invece su attività più rilassanti come la lettura.

In alcuni casi, le persone sono sensibili alle frequenze elettromagnetiche che possono provenire da telefoni o altri dispositivi elettronici. Se ritieni che questo possa essere il tuo caso, prova a impostare questi dispositivi in ​​modalità aereo prima di coricarti e caricarli lontano dal tuo corpo. 

Nel complesso, forse il miglior consiglio è di assicurarti di essere comodo! Prima di dormire, assicurati di riorganizzare i cuscini, le coperte o qualsiasi cosa ti serva per sentirti a tuo agio durante la notte. Questa sarà anche una buona opportunità per assicurarti che la tua stanza sia alla giusta temperatura. Tra i 18-20 gradi Celsius è considerata la temperatura migliore per una buona notte di sonno, quindi se questo significa aprire leggermente una finestra, fallo!

COSA POSSIAMO FARE?

Utilizza della lavanda, che aiuta a rilassare, alleviare i nervi e liberare la mente dallo stress e dalle tensioni che la vita moderna.

Lascia un commento

Nome .
.
Messaggio .